Turchia, il sufismo e le tecniche dell’estasi, dal 18 al 26 agosto 2015


VIAGGIO E SEMINARIO ITINERANTE CON  Selene Calloni Williams 

IL SUFISMO E LE TECNICHE DELL’ESTASI

CAPPADOCIA – ISTANBUL –BÜYÜKADA

GRUPPO CHIUSO – POSTI TERMINATI!

Se cerchi perle, sii un nuotatore.

Il nuotatore deve avere molte virtù:

deve mettere la sua corda nelle mani dell’Amico

e così pure la sua vita,

e senza respirare gettarsi a capofitto.

Turchia

 

QUESTO VIAGGIO/SEMINARIO FA PARTE DEL CICLO

IL CAMMINO DELLA RINASCITA CON IMAGINAL ALCHEMY

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’

Settimana detox

 

18/08 ITALIA-ISTANBUL-CAPPADOCIA

Arrivo a Kayseri, via Istanbul. Incontro con la guida in aeroporto. Un paesaggio fiabesco, fatto di torri, crepacci, canyon, pinnacoli e castelli, accoglie chi raggiunge la Cappadocia, una regione magica, che sembra appartenere a un mondo fatato, con i suoi enormi funghi di pietra che gli abitanti del luogo chiamano, non a caso, camini delle fate.

cappadocia-tuff-hills-and-cave-dwellings_28005_600x450

La Cappadocia con il suo panorama lunare, è un zona “selvaggia” e mistica, con i suoi canyon scavati dal vento, i “camini delle fate” e i villaggi rupestri scavati nella roccia. I  suoi paesaggi sono unici al mondo, creati dalla lava del vulcano Argeo e modellati dalle piogge e dai venti nel corso di millenni. I villaggi di questa regione sono noti per il loro fascino. La Valle di Goreme con le sue chiese troglodite, il paesaggio lunare di Urgup, i piccoli musei, Avanos e Uchisar, l’antico posto di osservazione di Ortahisar con il suo villaggio, Avcilar con l’agglomerato trogloditico e la città sotterranea di Kaymakli

Giornata dedicata all’esplorazione dell’area. Rientro in Hotel. Cena. Pernottamento.

Cappadocia

19/08 CAPPADOCIA

Giornata dedicata alla meditazione all’aria aperta. Rientro in Hotel. Cena. Pernottamento

20/08 CAPPADOCIA –ISTANBUL

Lasciamo la Cappadocia alla volta di Istanbul.

Alle ore 21 visita della tekke di Karagümrük, casa madre dell’ordine dei sufi Cerrahi, un antico stabile dove si celebrano le cerimonie tipiche  di questo ordine. Le cerimonie uniscono il canto alla danza estatica. Rientro in Hotel. Pernottamento.

21/08 ISTANBUL

Città dai mille colori, anello di congiunzione tra l’Europa e l’Asia, posta sul Corno d’Oro all’ingresso del Bosforo. Accompagnati dalla guida vedremo la Basilica di Santa Sofia, la meraviglia dell’Impero Bizantino, l’antico ippodromo, il palazzo Topkapi noto con il nome di serraglio del XV secolo, la Moschea Blu con le bellissime ceramiche azzurre e gli affreschi della chiesa – museo di Chora, di San Salvatore fuori le mura e il maestoso suggestivo Grand Bazaar.

Panorama-Istanbul

22/08 ISTANBUL –  BÜYÜKADA

Trasferimento con battello di linea nella piu’ grande e affascinante fra le Isole dei Principi. A Büyükada le automobili sono vietate! Unico mezzo di locomozione sono le biciclette e i cavalli. Giunti al porto di Buyukada, un calesse ci porterà alla pensione. Pomeriggio libero all’insegna del relax.

buyukada-istanbul-1152x864

23/08 BÜYÜKADA

Programma giornaliero: un’ora e mezza di yoga e meditazione, colazione, passeggiata nella foresta, pranzo, seminario sul sufismo, cena, Meşk (musica sufi) e visione di film all’aperto.

24/08 BÜYÜKADA

Programma giornaliero: un’ora e mezza di yoga e meditazione, colazione, passeggiata nella foresta, pranzo, seminario sul sufismo, cena, Meşk (musica sufi) e visione di film all’aperto.

 

25/08 BÜYÜKADA

Programma giornaliero: un’ora e mezza di yoga e meditazione, colazione, passeggiata nella foresta, pranzo, seminario sul sufismo, cena, Meşk (musica sufi) e visione di film all’aperto.

26/08 BÜYÜKADA – ISTANBUL – ITALIA

Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.

N.B. IL programma può subire variazioni! 

San Francesco e Jalâl âlDîn Rûmî, ossia: Francescanesimo e Sufismo, una meravigliosa parentela spirituale

Leggi questo bellissimo articolo cliccando sul link seguente (formato pdf) Mandel Francesco e Rumi