Riti Maya del Guatemala dal 15 al 24 febbraio 2014


Non potevamo non farlo in questo preciso momento.
Il 21 febbraio è l’inizio del nuovo anno ‘Ab sacro ai Maya.

Da molto Voyagesillumination aspetta il momento giusto per recarsi in Guatemala, e il momento è adesso, perché questo speciale capodanno avviene solo ogni 21 anni.

Da lungo tempo ci stiamo preparando per questa avventura, unica, irripetibile.

In Guatemala con i Maya in un viaggio altamente esclusivo ad un prezzo estremamente interessante.

Riti Maya del Guatemala

Dal 15 al 24 febbraio 2014

Con seminario itinerante di psicologia archetipica e di esperienze sciamaniche con

Selene Calloni Williams e accompagnamento di una sacerdotessa maya, di sacerdoti maya guatemaltechi + interprete e colta guida in italiano.

Lago-Atitlan

Lago Atitlan

Ogni giorno un momento rituale con Selene Calloni Williams, ogni giorno un’avventura geografica e interiore, nella Medesimezza di anima e natura.

La suprema bellezza dei paesaggi, la magia dei luoghi sacri, l’avventura dell’anima in un viaggio d’autore esclusivo, assolutamente unico.

Posti limitati. Chiusura iscrizioni 15 gennaio 2014 (prima ti iscrivi meno paghi il volo). 

PROGRAMMA

Giorno 1  sabato 15/02/14  Arrivo a Città del Guatemala Pernottamento in hotel.

Giorno 2 domenica 16/02/14  Sito di Iximché e introduzione al mondo maya Visita del sito di Iximché, vicino a Tecpan, località molto importante nella religione maya di oggi. Cerimonia sciamanica.

Poi trasferimento al Lago Atitlán. Proseguimento in barca fino all’albergo Isla Verde, vicino a Santa Cruz La Laguna. Nel pomeriggio discussione con la vostra Ajq’ij. Incontro con “sacerdote” maya per scoprire i fondamentali della religione maya contemporanea. Spiegazioni sui 5 giorni speciali del Wayeb, giorni indicati per terminare e risolvere tutti i problemi dell’anno che finisce.  Notte vicino a Santa Cruz La Laguna, con vista sul lago Atitlán e i suoi vulcani.

Giorno 3 lunedì 17/02/14  Lago Atitlán: villaggi di Santiago e di San Juan

Visita del villaggio di Santiago Atitlán con la vostra Ajq’ij e anche con altro Ajq’ij: Don Carlito, Ajq’ij maya guatemalteco. Scoperta di Maximon. Don Carlito spiegherà a ciascuno il suo Nahual (associato alla data di nascita). Poi navigazione fino a San Juan La Laguna e passeggiata nel villaggio. Ritorno in albergo.

Giorno 4 martedì 18/02/14  Q’umarkaj – Utatlán e Santa Cruz Quiché

Navigazione (20 min) poi trasferimento (1:45) e visita dell’antica capitale maya quiche Q’umarkaj, situata vicina alla città di Santa Cruz. Cerimonia maya con la vostra Ajq’ij. Trasferimento a Totonicapan. Cena, notte, colazione in casa privata a Totonicapan.  Se possibile visita del laboratorio di tessili o di terra cotta della famiglia. Alloggio in casa privata in Totonicapan.

Giorno 5 mercoledì 19/02/14  Città di Momostenango e villaggio di San Andrès Xecul

Passeggiata nel mercato di Momostenango e scoperta dei siti religiosi importanti della regione. Nel pomeriggio, trasferimento nella capitale maya dell’altipiano, Quetzaltenango, situata a 2300m di altitudine. Visita del villaggio di San Andres Xecul, dove potrete scoprire i luoghi di fabbricazione dei materiali per le cerimonie maya. Incontreremo, se possibile,  Doña Juanita, una signora che si prende cura delle pietre consacrate maya, i tz’ite’: le prepara per la loro nuova missione per le persone che operano come Ajq’ij (sacerdote maya). Notte a Quetzaltenango.

Giorno 6 giovedì 20/02/14  Camminata Vulcano Chicabal e Sauna Las Cumbres

Oggi è un giorno speciale: è la vigilia del nuovo anno Ab’ Camminata al vulcano Chicabal: piccolo vulcano spento a 2700m di altezza con un magnifico lago vulcanico posto sulla cima. Per i maya di oggi, è un luogo sacro, rappresentando il punto di comunicazione fra il cielo, l’acqua e la terra. Questo lago è anche venerato come la madre della pioggia. Cerimonia sulla riva del lago. Poi sauna con piante medicinali tradizionali maya in un luogo chiamato “Las Cumbres”, una sauna naturale ove purificare corpo e mente per iniziare il nuovo anno. Ritorno a Quetzaltenango e pernottamento.

Giorno 7 venerdì 21/02/14  Nuovo anno Ab’

Cerimonia per celebrare l’inizio del nuovo anno Ab’. Per questa celebrazione tanto importante, ci uniremo a un gruppo maya per festeggiare insieme il primo giorno del nuovo anno. Con la vostra Ajq’ij Johanna e l’Ajq’ij maya Don Carlito, consulteremo le sacre pietre maya. Dedicheremo quindi del tempo alle vostre domande sul viaggio. Pernottamento a  Quetzaltenango.

Giorno 8 sabato 22/02/14  Città coloniale di Antigua

Al mattino, spostamento a Antigua. Pomeriggio libero nella città, vero gioiello coloniale dell’America centrale, classificato dall’UNESCO “patrimonio mondiale dell’umanità”. Notte ad Antigua. Pernottamento in Posada.

Giorno 9 domenica 23/02/14  Volo di rientro

Trasferimento all’aeroporto internazionale di Città del Guatemala. Volo di ritorno.  Secondo l’ora del volo, possibilità di visitare i musei di Città di Guatemala Arrivo il giorno dopo in Europa.

Giorno 10 domenica 24/02/14  Arrivo in Europa