Edimburgo, Scozia, Seggio di re Artù, 11.11.11. Apertura del Portale della Conoscenza


La cerimonia dell’Apertura del Portale

e l’eccezionale rituale della Caccia all’Anima a Edimburgo.

DAL 10 AL 13 NOVEMBRE 2011


Dicono che Samasati fu l’ultima parola pronunciata dal Buddha prima di morire e significa “Ricorda chi sei”, “Ricorda che sei un Buddha, un Risvegliato”.

E tu ricordi chi sei?

Troviamoci l’11/11/11 a Edimburgo in cima al magico “Seggio di Artù” per connetterci all’apertura di un grande portale di memoria, di ispirazione e conoscenza.

Molti sciamani in tutto il mondo celebrano questo momento, vuoi esserci anche tu?

Acquista un biglietto aereo per Edimburgo per il giorno 10 novembre.

Voyagesillumination prenoterà per te l’albergo. Io ti verrò a prendere in albergo la mattina dell’11 per portarti sul Seggio di Artù per la grande cerimonia dell’Apertura del Portale Cosmico celebrata in tutto il mondo.

Porta vestiti per la pioggia perché il giorno 11 saliremo sul Seggio di Artù con qualsiasi tempo.

Dopo la cerimonia dedicata all’apertura del Portale avremo tempo per pranzare e visitare la città. Nel pomeriggio inizieremo un seminario eccezionale di Caccia all’Anima e Volo Sciamanico che prenderà l’arco del venerdì pomeriggio/sera e dell’intera giornata di sabato. Inoltre avremo occasione per continuare a visitare insieme la capitale nei suoi aspetti più mistici.

L’11/11/11 è convenzionalmente ritenuto da molti esoteristi una data importante per l’evoluzione dell’essere umano. Circa vent’anni orsono ho scritto un libro, che forse ricorderai, dedicato allo Yoga Integrale di SriAurobindo, Energia e Armonia nello Yoga Integrale. Questo libro, pubblicato dalla casa editrice Promolibri di Torino, era parte della mia tesi di laurea. Lo Yoga Integrale è uno yoga evoluzionistico che vede un cambiamento evolutivo dell’umanità ad opera della discesa della Shakti Cosmica, la forza della Madre Divina.

Chiameremo tutti insieme la discesa della Shakti Cosmica e sarà l’11/11/11 perché così abbiamo voluto, ricordi?

Se vuoi saperne di più sulla discesa della Shakti Cosmica e sullo Yoga Integrale e non hai ancora letto il mio libro, puoi trovarlo a questo link: http://www.nonterapia.ch/acquista-libri-video/

Se hai qualsiasi domanda sull’evento dell’11/11/11 scrivi a info@nonterapia.ch

Mi auguro di averti con me nella magia del Cerchio Sacro!

La  Caccia all’Anima


L’11/11/11 è per noi un’occasione per ritrovarci e celebrare il fantastico rituale della Caccia all’Anima.

Nello sciamanismo l’anima è una molteplicità di anime e questo fa la ricchezza dell’essere.

Dov’è ora il tuo doppio-animale? In quale foresta, oceano o alta cima di montagna sta vagando? Come sta? Com’è la sua energia?

E dove sono gli spiriti che rappresentano le emozioni più fori che muovono la tua vita? Ne sei padrone, amico, amante, maestro, o semplicemente vittima? Ne sei compagno o ne sei manovrato come un inconsapevole burattino?

Anche nella psicologia Junghiana appare evidente che gli archetipi non sono totalmente integrabili con la coscienza, essi sono simultaneamente dentro e fuori gli spazi della psiche individuale, sono dei, demoni, spiriti.

Nella psicologia immaginale di James Hillman (alias psicologia politeista) il cammino è il recupero delle nostre anime che l’educazione e la cultura dominante ci hanno fatto abbandonare. Ritrovare la completezza e la ricchezza del nostro essere è la missione.

Considero il corso di Caccia all’Anima un momento magico perché nasce dall’incontro della mia professionalità – io son allieva di James Hillman e mi occupo di psicologia immaginale – con la mia grande passione, lo sciamanismo – mi occupo di sciamanismo da quasi trent’anni, ho scritto diversi libri in proposito, tra cui il più diffuso è certamente Iniziazione allo Yoga Sciamanico edito da Mediterranee e ho realizzato documentari e trasmissioni televisive sull’argomento.

Faccio seminari di Caccia all’Anima da molto, molto tempo e in tutto questo tempo ho sempre avuto conferme della validità di questa cerimonia animista, del suo potere di guarigione e di rivelazione.

Nell’invitarti a Edimburgo in occasione dell’11/11/11 sono consapevole di creare un momento magico che potrà aprire nuove possibilità per te e per tutti noi.

Novembre è un mese di “bassa stagione” a Edimburgo: viene buio presto, fa freddo e probabilmente piove. Ma questo ha i suoi vantaggi per il tipo di lavoro che dovremo fare, basato anche sulla nostra capacità di trasvalutare. D’altra parte la “bassa stagione” ha i suoi lati positivi: tutto costa molto meno: il biglietto aereo, l’albergo, c’è poca gente e la città sembrerà “tutta per noi”.

Se vuoi venire decidi in fretta. Prima acquisti il volo aereo e più riesci ad avere un buon prezzo.

Ti aspetto per la Grande Apertura, la nostra occasione per essere insieme in una città davvero molto mistica.

Lascia un commento