ASSAM, India


La tradizione tantrica e gli sciamani delle tribù dei tagliatori di teste

DAL 25 DICEMBRE 2014 AL 7 GENNAIO 2015

Viaggio e Seminario itinerante con Selene Calloni Williams

 

PROGRAMMA

25 dic  Arrivo a Guwahati.

26 dic. Visita del tempio tantrico Kamakhya, costruito dalla dinastia reale degli Ahom. Qui vengono eseguiti importanti rituali tantrici come la Chakra Puja. Nel pomeriggio andremo al bazar locale. Secondo il Kalika Purana, un Purana tantrico, il tempio Kamakhya sorge nel luogo dove la dea Shakti si ritirava in segreto per amoreggiare con il suo sposo Shiva. Quando Shiva e Shakti litigarono, Shiva fece esplodere il cadavere della dea. I pezzi della dea caddero in vari luoghi dell’India dove sorsero le città sante. La yoni, cioè la vulva della dea, cadde a Guwahati, dove appunto sorse il tempio Kamakhya e il Kali Mandir, il cerchio tantrico per eccellenza. Qui siamo nel cuore del tantrismo induista, buddhista e sciamanico.

Assam1

27 dic. Arriveremo con le jeep a Zero. Prima di arrivare a Zero visiteremo il villaggio Nishi. I Nishi, anche chiamati Dafla, sono una tribù di guerrieri che nel periodo coloniale ha condotto varie invasioni dell’Assam. Oggi é una tribù indipendente e animistica guidata da potenti sciamani ereditari chiamati Nyub. Avremo qui la grande opportunità di incontrare un autentico sciamano. In serata raggiungeremo il villaggio di Apatani.

 28 dic.  Visiteremo il villaggio tribale di Apatani e qui avremo la possibilità di incontrare gli sciamani chiamati Nibyu. Si tratta di personaggi molto misteriosi. Il loro lavoro è quello di “uomini di medicina” e avviene per mezzo di rituali sacri di estremo interesse.

 29 dic. Giornata interamente dedicata all’approfondimento della conoscenza degli sciamani e dei rituali sciamanici.

30 dic. Di primo mattino partiremo con le jeep per Silapathar, quindi raggiungeremo il fiume sacro Brahmaputra che attraverseremo in barca per raggiungere Dibrugarh.

Assam2

 31 dic. Raggiungeremo Khonsa, il villaggio dei Nocte. I Nocte sono stati tagliatori di teste in passato. Incontreremo lo sciamano dei Nocte per approfondire la conoscenza dei rituali sciamanici.

1 gen.  Raggiungeremo con le jeep l’area di Laju per incontrare i Jado Noctes con i loro tatuaggi unici. Le donne hanno il naso tatuato e le teste rasate. Anche qui incontreremo gli sciamani del villaggio.

 2 gen. Raggiungeremo Wancho, la regione dei cacciatori di teste tribali.

 3 gen. Visiteremo un remoto villaggio della regione di Wancho e interagiremo con la popolazione locale apprendendo molte cose sull’animismo.

 4 gen. Raggiungeremo Sonari con le jeep, attraverso una strada che si snoda nella foresta, da lì proseguiremo fino alla regione di Konyak. I Konyak sono simili ai Wancho e ai guerrieri tribali.

 5 gen. Passeremo la giornata nella regione di Konyak. I culti e gli usi dei Konyaks sono molto interessanti. I Konyak hanno il torace e il viso interamente tatuato. Presso di loro lo sciamanismo è strettamente legato ai culti della morte. Anche i Konyak in passato sono stati tagliatori di teste.

 6 gen. raggiungeremo Dibrugarh per prendere il volo per Kolkata. Qui visiteremo la tomba di Madre Teresa e il tempio dedicato a Kali. Trascorreremo la notte a Kolkata.

7 gen. trasferimento a Delhi per il volo di rientro.

 Selene Calloni Williams ha vissuto per numerosi anni in Oriente dove è stata iniziata allo Yoga Sciamanico dal suo maestro orientale Michael Williams e dove ha vissuto presso gli eremi della foresta dei monaci Theravada per apprendere la meditazione buddhista. Ha pubblicato vari libri sullo Yoga e sulla Meditazione che hanno avuto notevole successo in Italia e in Svizzera. Il suo “Iniziazione allo Yoga Sciamanico” è recentemente stato ripubblicato in una nuova edizione ampliata. Inoltre è stata allieva diretta del grande psicoanalista e filosofo James Hillman, autore di best seller mondiali, allievo e continuatore dell’opera di C. G. Jung. Jung e Hillman sono considerati a azioni veduta non solo padri della psicologia del profondo ma anche massimi esponenti contemporanei dell’alchimia. Al suo maestro occidentale, Selene ha dedicato il suo ultimo libro in lunga italiana dal titolo “James Hillman, il cammino del fare anima e dell’ecologia profonda”. Selene è . Ha fondato in Svizzera l’istituto di Nonterapia che gestisce una scuola di counselling professionale e di specializzazione per medici e psicologi. È anche documentarista. Ha realizzato documentari e trasmissioni televisive a tema antropologico.

 N.B. le zone nelle quali ci recheremo richiedono un visto speciale che necessita di 40 giorni per essere rilasciato. È indispensabile che gli interessati a questo viaggio diano la loro adesione con tempestività.

 N.B. IL programma può subire variazioni!

Per Informazioni e Iscrizioni scrivi a info@voyagesillumination.com