Alla Scoperta delle Tradizioni Antiche per Ritrovare Se Stessi


Riflessi 15/12/2007

Per dirla con Socrate, il saggio è colui che sa di non sapere.
E da questo concetto siamo partiti quando abbiamo deciso di scoprire cosa fosse la “Nonterapia”.
Ne abbiamo parlato con Selene Calloni Williams , psicologa, fondatrice di questa società internazionale affermatasi in Svizzera e solo recentemente giunta a noi, lasciandole l’onere di erudirci in merito.
“La nonterapia, è un modo di superare il disagio sostituendo al paradigma terapeutico della normalità – un artificio che dissimula una esplicita intenzione di omologazione – l’obbiettivo, ben più creativo, della felicità…..
Di Daniela Gervasoni

Leggi/Stampa l’articolo

 

Lascia un commento